Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Decreto del Clnai sulla resa delle formazioni nazifasciste

19 aprile 1945

Il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia emana un decreto specifico sulla resa delle formazioni nazifasciste: «All'atto della resa, tutti i gruppi armati della Repubblica Sociale devono essere sciolti e disarmati ed i militi raccolti in campi di concentramento in attesa di giudizio. Gli individui già appartenenti alle formazioni militari fasciste, i quali dopo lo scioglimento di esse, vengono catturati armati, vanno passati per le armi. Gli ufficiali ed i soldati tedeschi che si arrendono vanno invece trattati come prigionieri di guerra e consegnati agli alleati il prima possibile».
Quindi c'è il riconoscimento di un doppio status tra militari della Rsi e dell'esercito tedesco. Questo è uno degli ultimi atti, il più tragico del fenomeno delle epurazioni dei fascisti.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Eletto il primo Parlamento della Repubblica
  Evento successivo

Sequestro Moro: le Br chiedono uno scambio di prigionieri