Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Nuova resistenza: le Brigate Rosse teorizzano la guerriglia

25 aprile 1971

Le Brigate Rosse pubblicano il primo dei due numeri di Nuova resistenza, nel quale sono delineate le prospettive e le finalità della "nuova resistenza".
Con chiarezza, viene indicato che la «strategia unitaria del movimento di lotta» è definibile e attuabile unicamente attorno allo sviluppo della guerriglia come forma per la liberazione. Il consolidamento della guerriglia è concepito come sviluppo della liberazione. L'unità del movimento di lotta deve, pertanto, stringersi intorno alla prassi della guerriglia intesa come prassi di liberazione.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Dublino insorge
  Evento successivo

Il disastro di Chernobyl