Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Clinton firma l'ESIGA sulla firma digitale

30 giugno 2000

Il Presidente Clinton appone la sua firma all'Electronic Signature in Global and National Commerce Act, brevemente ESIGA, riguardante la firma digitale.
Esso prevede che il consumatore concordi di accettare contratti firmati elettronicamente e acconsenta a ricevere documenti via Internet. Le compagnie devono verificare che i clienti siano effettivamente dotati di un indirizzo di posta elettronica funzionante, nonché di tutti gli altri strumenti tecnici necessari per ricevere informazioni. Alcune notificazioni, come quelle di evizione, di scadenza dell'assicurazione sulla salute o del contratto di fornitura elettrica, dovranno comunque essere ancora inoltrate nella tradizionale forma scritta. La legislazione, che consolida le molte leggi statali sulle firme elettroniche, non prescrive quale tecnologia debba essere usata per verificare una firma elettronica. I protocolli di sicurezza possono essere elementari come una password o, altrimenti, utilizzare gli strumenti messi a disposizione dalla rapida evoluzione delle nuove tecnologie, come la scansione dell'impronta digitale.

Altri eventi in data 30 giugno

1876
1912
1912
1923
1925
1933
1934
1938
1944
1947
1949
1950
1955
1956
1956
1960
1965
1965
1970
1971
1976
1986
1989
1991
1992
1994
Creato l'Inpdap (1 tesi)
1997
1998

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

L'Europa adotta Emas
  Evento successivo

Entra in vigore l'Atto unico europeo