Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

De Michelis: la Iugoslavia deve rimanere unita

16 ottobre 1990

La Comunità Europea manifesta la propria preoccupazione per i poco incoraggianti sviluppi della situazione jugoslava. Il ministro degli esteri italiano, Gianni de Michelis, in una conferenza stampa a Vienna afferma – a nome della Comunità Europea – che «la Jugoslavia deve rimanere unita e garantire condizioni di democrazia, poichè solo tali requisiti agevoleranno il suo ingresso in Europa».
In sostanza, un monito alle ribelli Slovenia e Croazia, ma non solo ad esse, visto che tra novembre e dicembre si terranno libere elezioni anche in Macedonia, Serbia, Montenegro e nella Bosnia-Erzegovina.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La sentenza Heylens
  Evento successivo

La legge di tutela del lavoro minorile