Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Occupazione all'Università di Pavia

31 gennaio 1969

La Facoltà di Matematica e Fisica dell'Università di Pavia si mobilita con un'occupazione messa in atto per pro testare contro la mancata approvazione delle proposte didatti che avanzate in precedenza. Il documento – «Per una discussione del Comitato di Base di Matematica e Fisica sulla natura di classe della selezione e della manipolazione ideologica» - rivela tuttavia il carattere politico dell'agitazione, in sostanziale sintonia con la battaglia contro 'la scuola di classe' intrapresa dal movimento di Lettere nel '68. L'istituzione scolastica è vista come lo strumento destinato a perpetuare la divisione in classi della società, in base a una selezione meritocratica. Si parte, dunque, da istanze prettamente studentesche, per giungere a un'analisi ideologica, forse con l'intento di riuscire a coinvolgere anche i più diffidenti.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Domenica di sangue
  Evento successivo

Arriva l'Aspirina