Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Intel accetta di sostituire i Pentium difettosi

21 dicembre 1994

Dopo aver rifiutato per settimane di rimpiazzare i Pentium senza una ragione valida, Intel è costretta a tornare sui suoi passi dal moltiplicarsi delle lamentele sulla performance del suo semiconduttore nei calcoli complessi e dalle polemiche sul modo in cui i vertici dell'azienda hanno gestito la situazione. I processori difettosi verranno sostituiti.
I costi stimati per la sostituzione ammontano a circa 330 miliardi di lire, circa un terzo degli utili previsti per il quarto trimestre 1994.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Le forze armate americane invadono Panama
  Evento successivo

Cade il primo governo Berlusconi