Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Usa e Urss per una conferenza di pace per il Medio Oriente

31 luglio 1991

A conclusione del vertice sovietico-americano viene pubblicato un comunicato congiunto del Presidente degli Stati Uniti Bush e di quello sovietico Gorbaciov: «Il Presidente Bush e il Presidente Gorbaciov hanno riaffermato il proprio fermo e mutuo impegno a promuovere la pace e una reale riconciliazione tra gli Stati arabi, Israele e i Palestinesi. Si crede che esista attualmente una occasione storica di lanciare un processo che possa condurre a una pace giusta e duratura in Medio Oriente. Si condivide la ferma convinzione che questa occasione storica non possa essere mancata. Si ammette poi che la pace non può essere imposta ma deve nascere da negoziati diretti tra le parti. Gli Stati Uniti e l'Unione Sovietica si impegnano a fare il massimo per promuovere ed assicurare la continuità di un processo di pace. A tal fine prodigheranno il massimo sforzo per convocare in ottobre una conferenza di pace finalizzata a lanciare negoziati bilaterali e multilaterali».

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La Legge Amato riorganizza il settore bancario
  Evento successivo

La nuova Costituzione cubana