Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Clinton in Palestina

14 dicembre - 15 dicembre 1998

Clinton, primo presidente americano a visitare la Palestina, presenzia insieme ad Arafat al grande conclave dei delegati del Consiglio Nazionale Palestinese che deve, secondo gli Accordi di Wye, abrogare la clausola dello statuto palestinese che prevede la distruzione di Israele. Il voto, per alzata di mano, non è unanime ma a grandissima maggioranza.
Pur con questo risultato storico, il successivo incontro di Clinton e Arafat con Netanyahu, al check-point Erez di Gaza, si conclude con un fallimento per l'intransigente posizione di Netanyahu che ripete la parola gergale nakush, per dire niente compromessi con i palestinesi fino a che Arafat non garantisce ampiamente le seguenti condizioni: fine dell'incitamento alla violenza, confisca delle armi illegali, rinuncia ad ogni minaccia di dichiarare unilateralmente l'indipendenza.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Malta diventa una Repubblica
  Evento successivo

La sentenza Bosman