Skip to content

Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

La prima puntata di Bandiera Gialla

16 ottobre 1965

Alle 17 e 40, il brano "T-Bird" di Rocky Roberts dà il via alla prima puntata di Bandiera Gialla, programma radiofonico trasmesso dal secondo canale e, come recita il sottotitolo, «severamente proibito ai maggiori degli anni 18».
I conduttori sono Renzo Arbore e Gianni Boncompagni e il loro intento è quello di creare una trasmissione su misura per i giovanissimi.
Il meccanismo della trasmissione, che dura 50 minuti, è assolutamente originale, specie per la radio italiana: ogni volta vengono lanciati dodici brani che si scontrano tra loro e vengono votati, attraverso l'alzata della bandierina gialla, dal pubblico di giovanissimi presente in studio. Al termine delle votazioni si elegge il "disco più giallo", che conquista il diritto di partecipare alla puntata successiva.
L'innovazione e l'impatto sul pubblico sono notevoli, così come gli imbarazzi degli ingessatissimi vertici della radio di stato.

Tesi correlate:

  • Radio e musica leggera - Storia e modalità di un amore duraturo
    di Simone Fattori
Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La sentenza Heylens
  Evento successivo

La legge di tutela del lavoro minorile