Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Sturzo meridionalista

31 marzo 1901

"Il Sole del Mezzogiorno" di Palermo pubblica un articolo di Sturzo in riferimento al quale egli stesso, al suo ritorno in Italia dopo l'esilio, scriverà: "Cinquant'anni fa, poco più poco meno, seguendo le tracce di F. S. Nitti pubblicai nel quotidiano di Palermo, 'Il Sole', un articolo dal titolo Nord e Sud, che mi piazzò di botto fra i meridionalisti". Per Sturzo è suggestiva l'idea di servirsi del pensiero di un liberale e patriota ineccepibile come Nitti, per dare forza all'opposizione cattolica allo Stato liberale; tuttavia il sacerdote non crede che la diversità tra Nord e Sud si possa ridurre, per legge del Parlamento o per decreto del ministro, ad una "uniformità aritmetica" che divenga la base della "distribuzione rateale della finanza dello Stato." Secondo lui il problema vero è che, per la diversità non solo di condizioni economiche, ma di vita culturale, di educazione, di produzione, le regioni non potevano essere fatte rientrare nella stessa forma legislativa.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Mussolini cerca di dissuadere Hitler dalla campagna razziale
  Evento successivo

Il nuovo ordinamento dell'amministrazione della P.S.