Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Trafugato il cadavere di Mussolini

23 aprile 1946

Il gruppo Lotta Fascista, capeggiato da Domenico Leccisi, trafuga il cadavere di Mussolini dal cimitero milanese del Musocco, lasciando sul fondo della fossa un grottesco messaggio che dice: «Finalmente, o Duce, ti abbiamo con noi. Ti circonderemo di rose, ma il profumo delle tue virtù supererà quello delle rose». Arrestato, gli verrà trovata in tasca una lettera indirizzata al presidente della Repubblica in cui afferma: «Lei si illude di aver stroncato il movimento fascista perché è stata recuperata di nuovo la salma di Mussolini. Non è vero: l'idea non muore».

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Una nuova disciplina del diritto d'autore
  Evento successivo

Dublino insorge