Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

La risoluzione del Golfo del Tonchino

7 agosto 1964

Il Congresso USA approva la risoluzione del Golfo del Tonchino: con essa appoggia "la volontà del Presidente di prendere tutte le misure necessarie per respingere qualsiasi attacco armato contro Stati Uniti", asserisce che "la pace e la sicurezza del Sud-Est asiatico" sono vitali per la sicurezza nazionale americana e che quindi il Presidente, in accordo con la Carta delle Nazioni Unite, potrà fare "ogni passo necessario, incluso l'uso della forza armata", per assistere gli stati membri della SEATO (Southest Asia Treaty Organization), "in difesa della loro libertà". Questo documento fondamentale, che per tutta la durata del conflitto in Vietnam permetterà al presidente di "fare guerra" a un paese senza una formale dichiarazione, viene approvato dalla Camera americana con 416 voti a favore e nessuno contrario, dal Senato con 88 a favore e due contrari.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La bomba atomica di Hiroshima
  Evento successivo

Il Parlamento approva la Riforma Dini