Skip to content

Guida tesi di laurea 

Come si cita un sito internet?

6 novembre 2019

Come si cita un sito internet? Quando ci si appresta a scrivere una tesi di laurea, una delle prime cose che si fanno è cercare materiale online. La ricerca di fonti online è infatti molto più veloce rispetto alla ricerca di fonti cartacee, tuttavia presenta molte insidie.

Capita infatti di trovare materiale interessante, di stamparlo (o salvarlo) e di utilizzarlo per poi dimenticarsi dove effettivamente abbiamo trovato questo documento.

Come facciamo a recuperare la fonte online?
Oltre a controllare la cronologia del nostro browser, possiamo utilizzare un servizio antiplagio, come Tesilink oppure Tesiverified.
Dato che prevenire è meglio che curare, il nostro consiglio rimane quello di appuntarsi con precisione tutte le fonti interessanti che potremmo utilizzare nella nostra tesi in un file oppure tramite un programma per la gestione della bibliografia.

Un errore molto grave è pensare che il materiale trovato online non vada citato, solo perchè liberamente disponibile per la consultazione. Invece, anche il materiale online è protetto dal diritto d’autore, deve perciò essere citato adeguatamente.

Se si riprende il testo senza rielaborarlo, si dovrà inserire una citazione diretta, inserendo quindi il testo tra virgolette caporali «...».
Quando il testo supera le 4 righe è opportuno delimitare il testo rientrando di qualche centimetro dal margine sinistro e rimpicciolendo il font.
Se invece ha riformulato il testo, dovrai inserire una citazione indiretta.

Per l’inserimento della citazione intertestuale e in bibliografia dovrai seguire lo stile di citazione utilizzato nel resto della tesi (stile Chicago, Vancouver, APA, Harvard, ecc.)

Ma come si cita correttamente un sito internet?


Uno degli errori più comuni consiste nell’indicare solamente il nome di dominio.
Nella citazione va indicato l’URL completo, altrimenti il lettore non potrà identificare correttamente la fonte.

Ad esempio, non è corretto al posto di indicare solo www.tesionline.it se la mia fonte è https://www.tesionline.it/notizie/Come-si-cita-un-sito-internet%3F/34127

Inoltre, la citazione deve essere completa di dati quali:

  • Cognome e Nome dell’autore (se presente).

  • Titolo dell’articolo o documento

  • Data di pubblicazione (se presente)

  • Nome del sito internet

  • URL (indirizzo completo della pagina). Puoi copiare e incollare l’indirizzo presente sulla barra del tuo browser (da https://…)

  • Data dell’ultima consultazione


Un aspetto da non sottovalutare nella ricerca di materiale online è la valutazione della fonte, ovvero se la fonte che vogliamo utilizzare è credibile o meno. Se vuoi scoprire come capire se la fonte online che hai trovato è credibile leggi il nostro articolo “Come valutare una fonte online?”

Altre notizie