Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il contrabbando di tabacchi lavorati esteri ex art. 291bis

L'evoluzione del fenomeno del contrabbando di t.l.e. fino alla nuova normativa del 2002 in relazione e dell'ambito giuridco e dell'ambito dell'europa unita.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 I. Profilo storico e giuridico del contrabbando. I, 1.1 Excursus storico dell’istituto, dalle origini all’Unità d’Italia. Il termine contrabbando ha la sua derivazione etimologica nella parola contra bandum che stava ad indicare, nel periodo barbarico e feudale, la disobbedienza ad un ordine del re o del feudatario e quindi la relativa sanzione, e poi, nel periodo post-comunale, un’azione contraria ad un atto del governo, il banno. 1 Secondo Colombos il contrabbando è appunto “azione contraria ai bandi e agli ordini della Chiesa”. 2 La voce contrabbando ha le sue prime apparizioni sempre in documenti giuridici relativi al commercio, e, a partire dal 1445 circa, in alcuni regolamenti italiani dettati in tema di commercio di sale; ha sempre come riferimento la materia doganale fin dalle sue prime origini, anche se successivamente si estende alla materia dei monopoli e delle imposte. 3 1 Di Lorenzo, il contrabbando e altri reati doganali, Padova 1954, pag. 75; Antolisei, leggi complementari, Manuale di diritto penale, 2001; Dinacci, Contrabbando e reati doganali, in Giust. Pen. 1986, II, 657 ss. 2 Colombos, Diritto Internazionale Marittimo, Roma, 1953, pag. 431 3 Azzali, Contrabbando doganale, in Enciclopedia del diritto, vol. IX, 1961, p. 679

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Angela Rita Maria Aiello Contatta »

Composta da 140 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4749 click dal 16/02/2005.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.