Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Antropologia Urbana e delle Società Complesse. Nuovi percorsi della ricerca antropologica contemporanea. Etnicità e razzismo nell'Inner City di Londra.

La tesi si propone l'analisi accurata di un'esperienza di ricerca antropologica condotta nell'Inner city di Londra, da un èquipe interdisciplinare diretta dall'antropologa sociale Sandra Wallman tra il 1975 e il 1984. La ricerca era diretta alla comprensione dell'uso dell'etnicità, intesa come origine, in determinati contesti urbani e l'eventuale insorgere di forme di razzismo e di esclusione.

Lo scopo di tale lavoro è molteplice :
1) Contribuire alla messa a punto di nuovi strumenti teorici e metodologica per la ricerca antropolgica nelle società complesse attraverso l'analisi di un esperienza poco nota nell'ambiente italiano .
2) Collocare tale esperienza nell'ambito del dibattito teorico generale che investe le scienze sociali e l'antropologia in particolare.
3) Analizzare la città, come ambiente antropologico e privilegiare i percorsi dell'etnicità, come risorsa, in determinati ambienti urbani,

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Premessa Il lavoro che segue propone la sistemazione ragionata di un’esperienza di ricerca antropologica condotta nell'Inner City di Londra, da un’equipe interdisciplinare diretta dall'antropologa sociale Sandra Wallman tra il 1975 e il 1984. Lo scopo di tale lavoro è duplice; 1) contribuire alla messa a punto di nuovi strumenti teorici e metodologica per la ricerca antropologica nelle società complesse attraverso l'analisi di un’esperienza poco nota nell'ambiente italiano. 2) collocare tale esperienza nell'ambito del dibattito internazionale che investe le scienze sociali al momento attuale. Il lavoro è così organizzato: Il primo capitolo fornisce un panorama delle tendenze passate e recenti del settore urbano dell'antropologia. Il secondo capitolo introduce il lavoro di Sandra Wallman attraverso una ricognizione della sua carriera scientifica. Il terzo fornisce il retroterra teorico alla base delle ricerche nell'Inner City di Londra. Il terzo analizza le strategie metodologiche elaborate dall'equipe di ricerca. Il quarto sintetizza i risultati generali delle ricerche nell'Inner City. Il materiale bibliografico è quasi interamente in lingua inglese ed è stato reperito presso le biblioteche della London School of Economics (LSE) e della School of Oriental and African Studies (SOAS)di Londra.

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Vincenzo Bitti Contatta »

Composta da 125 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9473 click dal 14/03/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.