Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'edutainment come fonte di valore per l'impresa e l'individuo.

L'edutainment, ovvero la congiunzione di aspetti di intrattenimento ed educativi, è una tendenza in graduale affermazione nel mondo delle imprese che offrono arte e cultura, dalle istituzioni non profit alle cultural industries. Il lavoro mette in evidenza le ragioni storico-sociologiche dell'odierno affermarsi dell'edutainment sottolineando, in ottica multidisciplinare e con un'opportuna field relativa ad un parco tematico di edutainment, i pro e i contro dell' "educazione divertente".

Mostra/Nascondi contenuto.
- 1 - INTRODUZIONE A molti il termine “edutainment” suona ancora poco familiare, eppure, dietro questo neologismo inglese, si cela un tema di discussione tanto antico, quanto affascinante: la possibilità di apprendere attraverso il gioco e il divertimento. Sebbene il pensiero umano abbia trattato di questo argomento sin da Platone, soltanto a partire dalla seconda metà del Novecento si è deciso di studiare più profondamente le possibilità di convivenza di due logiche, quella dell’educazione e quella dell’entertainment, apparentemente molto distanti. Un terreno fertile per questo tentativo di dialogo è stato offerto, sul piano culturale, dal diffondersi delle teorie filosofiche del post-modernismo e, sul piano imprenditoriale, dall’affermarsi delle recenti teorie dell’hedonic consumption e dell’experiencial view. In entrambi i casi, punto cardine è il riconoscimento di un ruolo attivo del soggetto e delle sue strutture cognitive ed emotive, nell’interazione con l’oggetto e il contesto di fruizione della cultura. Una simile riflessione sembra interessare oggi anche l’educazione, uno dei più interessanti esempi di interazione tra individuo e cultura. In particolare, l’edutainment, studiando le possibilità di interazione tra soggetto dell’esperienza educativa e oggetto culturale in contesti ludici e di entertainment, è stato recentemente esaltato per le sue proprietà di creare valore, tanto a livello culturale, per gli individui che ne fruiscono, quanto a livello reddituale, per le aziende che lo offrono. Per cercare di comprendere in quali situazioni possa realmente avvenire questa duplice creazione di valore, si è adottato un approccio interdisciplinare, che fa riferimento sia al marketing

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Panza Contatta »

Composta da 323 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3963 click dal 15/04/2005.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.