Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La ''notizia politica''

“La notizia politica” è davvero una notizia particolare. Essa nasce infatti da un’interpretazione nella quale è inclusa una componente soggettiva maggiore rispetto a quella presente nelle altre notizie; e questo rende tale notizia meno limpida e obiettiva delle altre perché trattata sempre da un punto di vista schierato, spesso prevenuto, a volte esasperato. Pertanto il rischio, che il più delle volte si trasforma in realtà, è quello di andare incontro ad una notizia non obiettiva alla quale viene legato un commento e, di conseguenza, un determinato punto di vista. Oggigiorno l'assenza di obiettività è profonda, insita in alcuni giornalisti eccessivamente influenzati dall’ideologia e dalla linea politico-editoriale del giornale, quando non dall’ideologia: si è pro o contro una certa fazione, a prescindere di cosa essa faccia o affermi. Nell’attuale giornalismo inoltre, spesso si costruiscono casi sostenuti e portati avanti nel nome dell’ideologia e dello spettacolo; e lo stesso avviene nei dibattiti televisivi, tesi solo a dar fastidio o screditare qualcuno, sebbene sia questa una tendenza storica del giornalismo politico italiano.
Il lavoro è strutturato in cinque capitoli più conclusioni ed appendice. Nel primo sono riportate le tappe principali della storia del giornalismo politico, dalla sua nascita, alle tendenze attuali influenzate dal continuo sviluppo tecnologico e dal contesto definito “globale”. Il secondo capitolo riguarda il tema dell’obiettività e le caratteristiche principali delle notizie politiche. Il terzo capitolo affronta la tematica relativa al linguaggio utilizzato dai quotidiani per riportare le notizie di politica. Il quarto riporta tutte le statistiche effettuate a seguito di un’accurata osservazione – durata una settimana – delle pagine di politica di quattro quotidiani differenti: “Il Messaggero” nazionale; la sua sezione locale, relativa all’Abruzzo; “l’Unità” ed “il Giornale”. Il quinto capitolo è quello inerente l’osservazione che ho svolto all’interno della redazione de “l’Unità” a Roma. Nelle conclusioni è stata riportata l’attuale situazione italiana nel settore dell’informazione e di quello politico. Infine, oltre ad indice e bibliografia, un’appendice contenente l’intervista che mi è stata concessa da parte del direttore de “l’Unità” Furio Colombo.

Mostra/Nascondi contenuto.
LA “NOTIZIA POLITICA” Tesi di Laurea in Teoria e tecniche del linguaggio giornalistico LAUREANDO RELATORE Matteo DE LEONARDIS Prof.ssa Nadia TARANTINI

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Matteo De Leonardis Contatta »

Composta da 223 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2581 click dal 21/04/2005.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.