Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'interattività possibile. La TV cambia volto: il digitale terrestre e il caso RAI.

La televisione digitale terrestre sta ottenendo sempre più consensi. L'argomento è molto attuale: come sta cambiando la vita degli italiani con lo spegnimento delle trasmissioni televisive in analogico? La mia tesi si occupa di tutto ciò e dedica uno spazio particolare all'offerta RAI per il digitale terrestre. Una guida dettagliata al mondo della tv digitale terrestre in vista dello spegnimento delle trasmissioni in analogico che sta avvenendo in questi mesi.

Mostra/Nascondi contenuto.
V Introduzione Durante la stesura di questa tesi mi sono soffermato spesso a guardare dalla mia finestra la realtà che mi circondava e mi sono sorpreso di una cosa: il paesaggio intorno a noi cambia molto velocemente e anche se a volte non appare in modo immediato, l’ uomo continua a fare progressi o comunque modifica, a partire dall’ arredamento dei tetti e dei balconi ad esempio. Le antenne tradizionali dei televisori ormai sono affiancate da piccole parabole bianche, che sembrano dei grossi piatti da portata in porcellana. La tecnologia insomma ha modificato il nostro vivere: per chiacchierare con un amico lontano usiamo un telefono e con un videofonino possiamo addirittura vederlo ovunque egli sia, anche dall’ estero; per scrivere una tesi di laurea non usiamo più la vecchia macchina da scrivere, ma un moderno computer e per comunicare con il professore mandiamo una e- mail e lui/lei ci risponde quasi subito e magari nel frattempo continua a svolgere altre attività, gestendo il suo tempo con una modalità ipermediale. Le comodità che ci riserva la tecnologia ormai non si contano più e Internet, la Rete di tutte le reti, ci permette di essere ovunque stando seduti su una sedia. La televisione, il mezzo di comunicazione più usato in Italia e forse nel mondo intero, è stata per molto tempo tenuta lontano dai processi della modernizzazione tecnologica ma alla fine ha dovuto capitolare e lasciarsi travolgere anch’ essa dalla rivoluzione digitale. Il fatto di far parlare vari mezzi con un unico linguaggio comune è sinonimo di democrazia, cioè offre la possibilità a tutti di poter partecipare alla vita di tutti i giorni, di far parte di una comunità e di esserne i protagonisti. Lo scopo di questo lavoro è quello di presentare i progressi che la televisione ha fatto e di prevedere, dove possibile, i futuri cambiamenti. Già nel titolo della tesi (“L’ interattività possibile”) ho voluto sottolineare come sarà ed è già possibile, anche se in maniera embrionale, pensare ad

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Gerardo Larosa Contatta »

Composta da 185 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6076 click dal 21/07/2005.

 

Consultata integralmente 30 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.