Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il mito di Merlino dal ciclo arturiano al cinema fantasy

Il mito di Merlino dalle sue origini al cinema moderno.

La figura di Artù è legata alla fantasia popolare ed è impossibile interrogare la storia per avere una prova certa della sua reale esistenza. Ma proprio la portata e la diffusione del mito tenderebbero a dimostrare che con ogni probabilità è originariamente esistito un uomo le cui gesta sono state il ceppo su cui si sono innestate le molte leggende poi così rigogliosamente fiorite.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Capitolo 1 LA STORIA La figura di Artù è legata alla fantasia popolare ed è impossibile interrogare la storia per avere una prova certa della sua reale esistenza. Ma proprio la portata e la diffusione del mito tenderebbero a dimostrare che con ogni probabilità è originariamente esistito un uomo le cui gesta sono state il ceppo su cui si sono innestate le molte leggende poi così rigogliosamente fiorite. QUADRO STORICO GENERALE Le fonti per il V e il VI secolo sono assai scarse e spesso poco affidabili. Le testimonianze archeologiche si riducono a quelle rinvenute nei cimiteri pagani. Mentre le fonti letterarie risultano sostanzialmente di parte perché le popolazioni germaniche restarono analfabete durante i loro primi due secoli di permanenza in Britannia. 1 1 J. Blair, Il periodo anglosassone, in “Storia dell’Inghilterra” a cura di K.O.Morgan, ed. Bompiani, Milano, 1985, pagg. 55-56

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Noemi Bertucelli Contatta »

Composta da 81 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3253 click dal 06/12/2005.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.