Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Funzione promozionale del diritto e Welfare State

Il lavoro ha un duplice obiettivo:
1)vuole indagare su quale sia la funzione o quali siano le funzioni del diritto;
2)quale sia il contributo che, su questo specifico problema, alcuni teorici generali del Diritto, alcuni filosofi del diritto e alcuni sociologi hanno fornito per interpretare, seguire e talvolta modellare i mutamenti strutturali della società.
Perciò il ragionamento muoverà dai contenuti della teoria strutturalistica, che vede in Kelsen il suo maggior referente, per approdare alla teoria della funzione promozionale del diritto, di cui Norberto Bobbio e Alfonso Catania sono fose gli studiosi, questa volta contemporanei, che sembrano aver fornito i contributi più rilevanti.
L'indagine si svilupperà lungo queste linee direttrici ed esaminerà, poi, in maniera più approfondita, il rapporto tra Funzione Promozionale del diritto e il Welfare State.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 INTRODUZIONE Il nostro lavoro ha un duplice obiettivo: 1) vuole indagare su quale sia la funzione o quali siano le funzioni del Diritto; 2) quale sia stato il contributo che, su questo specifico problema, alcuni teorici generali del Diritto, alcuni filosofi del Diritto e alcuni sociologi hanno fornito per interpretare, seguire e, talvolta, modellare i mutamenti strutturali della società. È per questo che il nostro ragionamento muoverà dai contenuti della teoria strutturalistica, che vede in Kelsen il suo maggior referente, per approdare alla teoria della funzione promozionale del Diritto, di cui Norberto Bobbio e Alfonso Catania sono forse gli studiosi, questa volta contemporanei, che sembrano aver fornito i contributi più rilevanti. L’indagine si svilupperà lungo queste linee direttrici ed esaminerà poi, in maniera più approfondita, il rapporto tra la Funzione Promozionale del Diritto e il Welfare State. La domanda di fondo è: esiste e deve esistere una funzione promozionale del Diritto? Qual è stato il ruolo che ha avuto il Diritto? Qual è stato il ruolo che ha avuto il Diritto rispetto allo “Stato Assistenziale” e

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Stefania De Vito Contatta »

Composta da 145 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4702 click dal 09/12/2005.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.