Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Telelavoro: un'alternativa efficace alla tradizionale amministrazione del personale

Lo scopo di questo lavoro di ricerca è di dimostrare ed analizzare alcuni dei vantaggi risultanti dal telelavoro per le aziende, per i lavoratori, e per tutta la collettività. Successivamente, verrà mostrata una relazione relativa ad un’indagine sulla popolazione impiegata nel telelavoro in Giappone per presentare lo status del telelavoro, e fare una stima degli utenti di oggi e di quelli dell’inizio del prossimo secolo. Sarà utile analizzare in dettaglio la diffusione del telelavoro, dal momento che si è propagato in maniera differente a seconda del paese e delle condizioni della tecnologia.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 INTRODUZIONE Lo scopo di questo lavoro di ricerca è di dimostrare ed analizzare alcuni dei vantaggi risultanti dal telelavoro per le aziende, per i lavoratori, e per tutta la collettività. Successivamente, verrà mostrata una relazione relativa ad un’indagine sulla popolazione impiegata nel telelavoro in Giappone per presentare lo status del telelavoro, e fare una stima degli utenti di oggi e di quelli dell’inizio del prossimo secolo. Sarà utile analizzare in dettaglio la diffusione del telelavoro, dal momento che si è propagato in maniera differente a seconda del paese e delle condizioni della tecnologia. 1. TELELAVORO E AZIENDE. Le aziende che decidono di utilizzare il telelavoro possono guadagnare sia una maggiore flessibilità nelle loro strutture organizzative, che una riduzione nei costi di ubicazione e trasporto. Tuttavia, per molte aziende il telelavoro resta ancora oggi di difficile attuazione. Vale a dire che solo il 23% della aziende italiane è riuscito a realizzare la gestione per obiettivi (M.B.O.) come sistema di profitto, che è una condizione necessaria per lo sviluppo del telelavoro. Innanzitutto, quando le aziende decidono di utilizzare il telelavoro, devono fare notevoli investimenti a lungo termine ma, d’altro canto, possono ottenere un aumento nel tasso di produttività. In effetti, la curva della produttività mostra che se un’azienda utilizza il telelavoro, probabilmente avrà un chiaro aumento della produzione di circa il 15% in due o tre mesi. Ma, in seguito, la produttività è destinata a regredire, ed a stabilirsi al livello medio. Un ulteriore vantaggio è il taglio nei costi, anche se occorrerebbe fare alcune distinzioni in questo caso. Quando i telelavoratori sono impiegati dell’azienda, può essere difficile raggiungere un considerevole taglio nei costi, poiché i telelavoratori potrebbero ancora avere i loro uffici nella sede centrale dell’azienda, e l’intera apparecchiatura per il telelavoro potrebbe essere pagata dall’azienda.

Traduzione

Traduttore: Barbara Farina Contatta »

Composta da 22 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1049 click dal 25/01/2006.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.