Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il servizio volontario europeo : un viaggio che ti cambia la vita

Il lavoro di operatore allo sportello per i volontari in partenza per il servizio volontario europeo : accoglienza , formazione , (meta)comunicazione. Analisi di un laboratorio formativo per i volontari in partenza.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 CAPITOLO 1 IL SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO (SVE) 1.1 La fase pre-partenza Il Servizio Volontario Europeo (SVE) è un’azione del programma comunitario Gioventù finanziata dal Fondo Sociale Europeo e rivolta ai giovani dai 18 ai 25 anni. Si tratta di impegnarsi da sei mesi ad un anno come volontario in un progetto di un’associazione estera. Aderiscono tutti i Paesi dell’UE. I progetti disponibili sono numerosissimi e ricoprono una serie trasversale di aree: da quella “sociale” in senso proprio – in genere riferita al lavoro con utenze difficili: tossicodipendenti, anziani, disabili fisici e psichici... – a quella ecologica e ambientale, artistica e culturale, tecnologica, tempo libero, sport, etc. Chi parte non sostiene alcuna spesa, il viaggio di andata e ritorno e le spese della permanenza all’estero (vitto e alloggio) sono completamente coperte; riceverà invece un’indennità di 160 euro mensili. Una volta ricevuta un’informativa adeguata e dopo aver “chiacchierato” con noi operatori di sportello raccontandoci il suo percorso personale e le sue motivazioni principali, il volontario sceglie una lista di progetti fra quelli presenti nel sito e ce la propone. Saremo noi ad inviare via e-mail la sua candidatura ai progetti selezionati, se necessario contattandoli anche telefonicamente. Attraverso un rapporto costante con il nostro sportello – chiedendo informazioni circa l’organizzazione di accoglienza, le sue attività, le condizioni di alloggio e le mansioni che dovrà espletare durante la sua permanenza all’estero – il giovane volontario si farà una visione d’insieme del progetto/i per capire e valutare a fondo

Tesi di Master

Autore: Silvia Tizzoni Contatta »

Composta da 42 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3049 click dal 14/02/2006.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.