Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La televisione educativa: Rai Educational e Fuoriclasse

Questa tesi di laurea si propone come obbiettivo l'analisi della televisione come Media educativo. In particolare viene analizzata la struttura televisiva di Rai educational e la nascita (nel 2005) di un nuovo canale satellitare all'interno di quest'ultima: Fuoriclasse, canale scuola-lavoro.
Viene analizzata la formazione prodotta dalla struttura di Rai Educational nel periodo compreso tra il 1998-2005. la produzione di trasmissioni televisive dedicate alla formazione a distanza (attraverso Rai lab) e a quelle di educazione permanente (Rai Edu Cultura).
In particolare viene esaltata la funzione speciale che caratterizza una televisione educativa: la specificità della produzione e la messa in onda di contenuti che hanno una "specificità culturale".
Fuoriclasse è un nuovo canale che si occupa di una "Media Education" e dello sviluppo delle esperienze degli studenti che fanno esperienza di alternanza scuola-lavoro. Il lavoro di tesi è arricchito dalla produzione in appendice di materiale sperimentale al quale il sottoscritto ha direttamente collaborato all' ideazione e produzione.
In conclusione possiamo dire che qui si propone un modello di televisione che non può istruire ma che certo può educare.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione Questa tesi di Laurea si propone come obiettivo l’analisi della televisione come media educativo. In particolare viene analizzata nello specifico la realtà di Rai Educational e la nascita di un novo canale televisivo all’interno di questa struttura : Fuoriclasse, canale scuola lavoro. Una forte motivazione e passione verso l’educazione attraverso i media e in special modo verso la televisione, mi ha portato ad approfondire le mie conoscenze sul funzionamento, sulle potenzialità e sulle tecniche che governano il complesso e articolato fenomeno televisivo. L’intenzione è stata quella di proporre la descrizione di una televisione che vuole essere di servizio ed educativa, con lo scopo di trasmettere saperi fondamentali per la crescita culturale di ogni individuo. La scarsità delle fonti critiche su Rai Educational e su Fuoriclasse mi ha portato a pensare di usare delle metodologie e strumenti relativi ad una ricerca basata sulla raccolta di documenti fatta sul campo. Ho proposto all’ufficio stage della mia Università e della Rai, un progetto formativo che recava questo titolo: “la produzione televisiva: aspetti editoriali e produttivi del servizio pubblico” . Mi è stata data la possibilità di effettuare un tirocinio formativo che ha avuto una durata di tre mesi (dal 7 marzo al 10 giugno 2005).

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze dell'Educazione

Autore: Rocco Zappia Contatta »

Composta da 148 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4747 click dal 10/03/2006.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.