Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'archivio storico della società Piaggio

La tesi sull'archivio storico Piaggio è divisa in 5 parti:storia della Piaggio, storia dell'archivio storico,struttura dell'archivio,analisi della diffusione della Vespa negli USA atrraverso i documenti presenti nell'archivio storico, considerazioni finali.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 CAPITOLO PRIMO Cenni di storia della Piaggio 1. Nascita della Piaggio: la fase genovese La società Piaggio nasce nel periodo di take-off(decollo industriale), tra la fine dell’Ottocento e l’ inizio del Novecento. In quegli anni il modello di industrializzazione del nostro paese è caratterizzato da due elementi: la forte concentrazione territoriale delle industrie nel cosiddetto triangolo industriale, in Liguria, Piemonte e Lombardia, e una crescita fondata essenzialmente sull’impetuoso sviluppo della siderurgia, della meccanica pesante e della chimica di base, favorite dall’intervento protezionista dello stato 1 . In questo particolare periodo storico vi è una grande attenzione per il settore della marineria: il comparto navale e navalmeccanico è centrale nel processo di crescita del nostro Paese. In questo momento Genova è indubbiamente il polo più importante per la costruzione di navi militari e mercantili. Nei primi anni dopo l’Unità infatti la città aveva attirato uomini e capitali pronti a sfruttare le potenzialità di un momento economico di crescente fervore. Durante questo periodo nascono e si sviluppano a Genova, spesso su nuclei preesistenti, industrie meccaniche, cantieri navali e compagnie di navigazione 2 . 1 Tommaso Fanfani, Una leggenda verso il futuro, Pacini, Pisa, 2001, in particolare a p. 2. 2 Ibidem, p. 3.

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Lorenzo Fiumalbi Contatta »

Composta da 55 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3271 click dal 20/03/2006.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.