Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le strategie di marketing nel settore dei beni di lusso

La tesi ha l'obiettivo di chiarire le principali caratteristiche delle politiche di Marketing dei beni di lusso.
Il lavoro analizza l'evoluzione del concetto di lusso, partendo dall'evoluzoine storica per arrivare a delineare le prospettive di sviluppo future del settore.
La Tesi si sofferma sull'analisi dell'implicazione del cambiamento del concetto di lusso in termini di politiche di Marketing e Brand Management.
Superando la visione classica del Marketing-Mix si propone un metodo d'analisi nuovo, che mostra quello che un Marketing inventivo può apportare alle marche di lusso.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 Introduzione L’evoluzione permanente, sempre più rapida e profonda, delle attese dei consumatori, e la difficoltà crescente a percepirli, ad interpretarli e ad anticiparli, obbliga le imprese del lusso a prestare un’attenzione maggiore alle proprie metodologie e ai propri futuri sistemi di sviluppo. Lo sviluppo delle aziende del lusso, esplosivo per alcuni settori (profumeria, cosmesi e accessori di moda), in seguito a delle politiche di declinazione e diversificazione multiple e incrociate, rende il campo concorrenziale sempre più intenso e complesso. Le molteplici sfide, alle quali saranno sottoposte le industrie, provengono sia dall’aumento della domanda che dall’arricchimento dell’offerta. Solo una strategia marketing, giacente su un insieme di studi adattati (analisi dell’ambiente concorrenziale, evoluzione della domanda, percezione delle tendenze e delle correnti di moda, informazioni sull’ambiente politico, economico, sociale e culturale), è dotata delle migliori condizioni dell’elaborazione di un concetto nuovo e ben definito, corrispondente ad un segmento o ad un sottosegmento di mercato appropriato. La più grande difficoltà attuale, in vista dell’elaborazione di una nuova concezione strategica per il marketing, è di situare il nuovo concetto nel settore del lusso (inaccessibile, intermedio, accessibile), in modo di dotarlo di un’identità prodotto correlata a questo particolare universo, integrando nell’identità della marca tutti gli insiemi dei prodotti. Un'altra difficoltà sarà di concepire un prodotto unico, destinato ad un mercato internazionale, elaborato oltre alle esigenze, le sensibilità o preferenze su scala nazionale o locale, ma che cerchi in ogni modo di valorizzarle, sia a livello del nome del prodotto, miglior mezzo di comunicazione in determinati mercati (profumeria), del suo packaging, della sua valorizzazione nei luoghi di presentazione (vetrine), di rappresentazione (eventi promozionali) o di distribuzione (punti vendita).

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Jean Claude Marini Contatta »

Composta da 212 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 32701 click dal 19/04/2006.

 

Consultata integralmente 60 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.