Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Fernando Arrabal : vita, opere e status della critica internazionale di un artista

La tesi prende in esame le vicende biografiche e l'analisi delle opere teatrali dell'artista preso in considerazione. Gli studi su Fernando Arrabal, soprattutto in Italia, sono ancora ad una fase del tutto embrionale.

Ho incontrato più volte l'autore, in Spagna e in Italia.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 Introduzione: Cuenta Pirandello que una mujer de luto riguroso le visitaba y le inspiraba cuando escribía teatro: la fantasía. A mí me viene a ver otra mujer vestida con los colores de la ciencia, de la filosofía, de la rebelión, del humor, del sufrimiento, del amor: es la imaginación, el arte de combinar recuerdos 1 . Questo lavoro non ha altro compito che quello di presentare un artista, un personaggio ancora sconosciuto nel panorama italiano del teatro, e dell’arte più in generale, che ho avuto modo di conoscere in Spagna; la cui fama è cresciuta in modo esponenziale dagli anni 60-70 (in cui ancora era assente dalle “Storie della letteratura spagnola”) fino ai giorni nostri. Questa fama già grande, però, non è ancora abbastanza universale, e non esce, nel nostro paese, dall’ambito universitario. Il mio impegno e obiettivo è, con questo scritto, quello di diffondere le notizie biografiche, le opere e la storia della critica del drammaturgo spagnolo che meglio ha saputo rappresentare, secondo un suo commento, “el debate nacional español”, quando al comando del paese c’era ancora un generale spietato, un vile che censurò le sue opere e lo “obbligò” a fuggire da una Spagna che pure tanto amava, per rifugiarsi in un paese che invece lo accolse benevolmente, non lo accusò, e, probabilmente, lo capì: la Francia. Un’analisi “critica della critica” non tralascerà tutta una serie de particolari rilevanti sulla vita e sull’opera dello scrittore, che anzi verrà analizzato tanto più in profondo quante saranno le citazioni dei vari (ancora pochi) critici che hanno studiato la sua opera. 1 Arrabal, F., Prefacio al Teatro completo, Espasa Calpe, Melilla, 1997.

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Umanistiche

Autore: Bruno Gullo Contatta »

Composta da 53 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1351 click dal 27/04/2006.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.