Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il mercato del petrolio e i relativi effetti sull'economia mondiale

Questa tesi analizza e sviluppa le ragioni dell' aumento del prezzo del petrolio e dei suoi derivati e gli effetti che questo genera nell'economia mondiale

Mostra/Nascondi contenuto.
V INTRODUZIONE Liquido assai denso, vischioso, dall’odore caratteristico e di colore variante da giallo – bruno a nerastro, il petrolio 1 e il suo relativo mercato ha contribuito, a partire dagli anni ‘70 un vero problema per i paesi industrializzati dipendenti dai paesi produttori di petrolio (OPEC). La sua concentrazione è contenuta in rocce serbatoio, ossia in volumi circoscritti del sottosuolo dove particolari conformazioni delle rocce porose e delle sovrastanti rocce ne impediscono la dispersione verso la superficie. Obiettivo di questo lavoro è quello di esaminare i riflessi del suo utilizzo nell’economia industriale dei paesi che utilizzano questa importante fonte di energia, e di evidenziare altresì i fattori che ne limitano la commercializzazione. Nel corso di questo lavoro si tenterà di fornire una risposta ai vari quesiti, che da più fonti vengono evidenziati soprattutto per quanto riguarda la portata delle riserve petrolifere, ed il problema relativo al 1 Il termine petrolio deriva dal latino petra e oleum, “olio di pietra”

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Roberta De Pasquale Contatta »

Composta da 199 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10836 click dal 18/05/2006.

 

Consultata integralmente 35 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.