Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'Albania. Una storia senza confini

Questa tesi analizza e approfondisce la storia dell' Albania.

Mostra/Nascondi contenuto.
“Albania. Una storia senza confini” di Stefano CARRINO 10° Corso Pluritematico. A.A. 2005-2006 1 Premessa Il processo storico albanese, in particolare nel XIX e nel XX secolo, è legato a doppio filo alle vicende politiche italiane. Da sempre stato circondato da turbolenti vicini quali Grecia, Serbia e Italia, che con le loro pressioni internazionali hanno influito nella vita politica interna, appoggiando temporaneamente quel movimento o quel governante, l’Albania ha sofferto e soffre ancora nella prospettiva di un futuro incerto per quanto attiene alla politica interna e alle vicende internazionali. Le ribellioni all’invasore ottomano, l’indifferenza della Comunità Internazionale, l’occupazione italiana sono solo alcuni dei numerosi eventi che hanno cambiato volto allo Stato albanese. Eventi che hanno dato vita nell’immediato dopoguerra ad uno Stato di impronta sovietica capace di isolarsi dal resto del mondo oltre che dalla stessa Mosca costruendo un comunismo di un tale rigore da far impallidire anche la Cina ma purtroppo incapace di eliminare il network criminale interno e affermare una piena sovranità nazionale. Debolezze istituzionali che sono esplose con tutta la loro virulenza dopo il 1991, dando luogo a rivoluzioni e controrivoluzioni che in un paese come l’ Albania molti storici paragonano a nostre elezioni democratiche. Una storia molto tormentata come il paesaggio e la gente che la popola, che ancora oggi stenta a trovare un filo conduttore che possa legarla al mondo occidentale. Una popolazione che è alla perenne ricerca di una propria identità e di un proprio ruolo nella costruzione di uno scenario politico nazionale credibile, e che a dispetto della tradizione disfattistica che permea il tessuto sociale albanese, ha lottato e lotta con orgoglio per scrollarsi l’etichetta di paese più arretrato d’Europa e accelerare il processo di modernizzazione e stabilità del paese portandolo dai timidi passi compiuti negli ultimi anni al completamento del percorso di piena integrazione europea.

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Stefano Carrino Contatta »

Composta da 16 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9008 click dal 30/05/2006.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.