Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Turismo in Rete

Nella prima parte vengono descritti e analizzati i concetti di: turismo, internet, commercio elettronico e la relazione fra questi.
Nella seconda parte viene approfondito il tema dell’impatto della Rete sul settore turistico distinguendo e confrontando il comparto organizzato e quello “fai da te”.
Nella terza e ultima parte, viene trattato il tema delle opportunità che Internet offre alle destinazioni turistiche.
L’analisi mette in luce il forte impatto che l’avvento di Internet ha avuto anche ne settore turistico, in entrambi i comprati considerati. Nel settore organizzato questo ha comportato una revisione dei rapporti fra operatori, la nascita di nuovi attori del sistema e il riadeguamento di altri già esistenti.
Anche nel comparto “fai da te” la struttura è stata modificata per sfruttare appieno la nuova tecnologia (lo sviluppo più importante è la creazione dei DMS).
Per le destinazioni turistiche si è mostrato anche con un esempio pratico, come l’utilizzo di internet possa agevolare e incrementare la promozione.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE Negli ultimi vent’anni è cresciuto enormemente il numero di persone che abitualmente impiega il proprio tempo libero in attività turistiche. Il turismo si è così progressivamente trasformato da fenomeno elitario, a forma di agire diffusa e di massa, coinvolgendo così fasce sempre più ampie e differenziate della popolazione mondiale. Parallelamente all’incremento quantitativo del fenomeno turistico si è assistito all’espandersi della varietà e della variabilità dei comportamenti di consumo turistico. Sempre nel corso di questi anni, si è sviluppata una delle innovazioni ICT più importanti, la rete Internet. Una Rete nata con scopi militari, che oggi è diventata uno dei mezzi di comunicazione più diffusi al mondo; e un canale di vendita attraverso l’attuazione dell’e-commerce. Nella stesura della tesi ho preso in esame le opportunità che nascono dall’incontro del Turismo con Internet. Ho affrontato la loro relazione da due punti di vista: da quello dell’offerta turistica, ho esaminato quali opportunità offre Internet per la promozione e la vendita dei “prodotti” turistici che soddisfano una domanda sempre più varia e segmentata. Dal punto di vista della domanda, ho analizzato la possibilità che la Rete offre ai turisti, in pratica quella di avere a disposizione una fonte vasta d’informazioni che permettono di valutare le alternative d’offerta proposte. Nella primo capitolo ho descritto i concetti: ƒ di Turismo (specificando le forme); ƒ di Internet e dei suoi utenti (analizzando campionamenti e ricerche); ƒ di Commercio elettronico (riportando i dati sulle vendite online); ƒ di Prodotto turistico (e della sua attitudine ad essere venduto sul web). Nel quinto paragrafo ho analizzato la relazione tra il Turismo e Internet esaminando le strategie di presenza sulla Rete degli operatori del turismo, il comportamento del turista online e i suoi acquisti. Nel secondo capitolo, partendo dalla dualità del settore turistico, ho esaminato distintamente i due comparti in cui esso si divide (organizzato e “fai da te”),

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Mariachiara Bravi Contatta »

Composta da 76 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5023 click dal 05/07/2006.

 

Consultata integralmente 30 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.