Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Algebre gruppali e loro gruppo delle unità. La congettura di Hartley.

In questa trattazione si studia il problema di classificare i gruppi G tali che il gruppo delle unità della corrispondente algebra gruppale FG soddisfi una identità gruppale.
In quest’ambito, nei primi anni ’80 B. Hartley pose una congettura che
mette in relazione le identità gruppali di U(FG) con le identità polinomiali di FG.
In tale congettura Hartley sosteneva che se G è un gruppo di torsione e U(FG) soddisfa una identità gruppale, allora FG soddisfa una identità polinomiale.
Inizialmente vengono dimostrati alcuni risultati fondamentali nel caso in cui FG è un'algebra gruppale semiprima; successivamente viene data la dimostrazione della congettura di Hartley nel caso in cui F è un campo di caratteristica p e G un p’-gruppo localmente finito, che poi viene estesa a F generico campo e G gruppo di torsione. Per concludere viene presentata la caratterizzazione di Passman per l'inversione della congettura.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Sia FG l’algebra gruppale di un gruppo G sul campo F e sia )(FGU il gruppo delle unità di FG . Uno degli obiettivi della teoria delle algebre gruppali è quello di mettere in relazione le proprietà del gruppo delle unità )(FGU di FG e le proprietà di FG . E’ facile vedere che in generale il gruppo )(FGU è molto più ampio di G. Infatti se G è un gruppo finito e 0 charF , per il teorema di Wedderburn, l’algebra gruppale si decompone nella somma diretta di anelli di matrici su corpi su F. Quindi in questo caso se G non è abeliano, )(FGU contiene una copia del gruppo generale lineare )( 2 FGL oppure un corpo D. In questa trattazione studieremo il problema di classificare i gruppi G tali che il gruppo delle unità della corrispondente algebra gruppale soddisfi una identità gruppale. Si ricordi che un’identità gruppale per un gruppo U è una parola non vuota di un gruppo libero di rango maggiore di 1 che è identicamente uguale a 1 quando è valutata in U . In quest’ambito, nei primi anni ’80 B. Hartley )19941939( pose una congettura che mette in relazione le identità gruppali di )(FGU con le identità polinomiali di FG . Si ricordi che se ⊥  n xxxF ,...,, 21 è l’algebra libera su F generata da n xxx ,...,, 21 , allora ⊥  nn xxxFxxxf ,...,,),...,,( 2121 è una identità polinomiale per un’algebra A se 0),...,,( 21 ζ n xxxf e se 0),...,,( 21 n aaaf , per ogni scelta di Aaaa n ,...,, 21 .

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Erasmo Modica Contatta »

Composta da 87 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1156 click dal 26/07/2006.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.