Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La comunicazione interna "Il caso I.C.C.R.E.A. Credito Cooperativo"

La comunicazione interna sta assumendo un ruolo sempre più importante nella gestione dell’impresa, non come funzione accessoria ma come elemento strategico.
Nelle moderne concezioni di comunicazione organizzativa si considerano i pubblici interni come “clienti interni”, che devono essere tutelati, aggiornati, soddisfatti nelle loro esigenze lavorative.
Oggigiorno, però, la spesa delle aziende per la comunicazione interna non raggiunge l’1,5% di quella destinata alla comunicazione commerciale e alla pubblicità.
Ci è sembrato interessante analizzare la realtà del Credito cooperativo, un sistema di banche autonome che fanno riferimento ad una struttura associativa, che è Federcasse, e ad una struttura imprenditoriale, Iccrea Holding; dall’articolazione di questo sistema nascono delle esigenze specifiche di comunicazione interna fra il centro e la periferia.
La tesi è strutturata in tre parti; la prima riguardante la storia e gli assetti organizzativi del gruppo, la seconda che prende in considerazione i recenti sviluppi della comunicazione interna a livello teorico, la terza che analizza le azioni svolte sino a questo momento dal gruppo bancario nella comunicazione interna.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione L’oggetto di questo lavoro è la comunicazione interna nel sistema del Credito Cooperativo. La comunicazione interna sta assumendo un ruolo sempre più importante nella gestione dell’impresa, non come funzione accessoria ma come elemento strategico. Nelle moderne concezioni di comunicazione organizzativa si considerano i pubblici interni come “clienti interni”, che devono essere tutelati, aggiornati, soddisfatti nelle loro esigenze lavorative. Oggigiorno, però, la spesa delle aziende per la comunicazione interna non raggiunge l’1,5% di quella destinata alla comunicazione commerciale e alla pubblicità. Ci è sembrato interessante analizzare la realtà del Credito cooperativo, un sistema di banche autonome che fanno riferimento ad una struttura associativa, che è Federcasse, e ad una struttura imprenditoriale, Iccrea Holding; dall’articolazione di questo sistema nascono delle esigenze specifiche di comunicazione interna fra il centro e la periferia. La tesi è strutturata in tre parti; la prima riguardante la storia e gli assetti organizzativi del gruppo, la seconda che prende in considerazione i recenti sviluppi della comunicazione interna a livello teorico, la terza che analizza le azioni svolte sino a questo momento dal gruppo bancario nella comunicazione interna.

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue straniere per la comunicazione internazionale

Autore: Simone Minetti Contatta »

Composta da 91 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2333 click dal 25/08/2006.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.