Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi e riprogettazione dei processi organizzativi a supporto del controllo di gestione. Il caso della ristorazione collettiva

Gli obiettivi consistono nel realizzare un monitoraggio del processo presso la mensa dell’ospedale “G. Mazzini” di Teramo e un flusso di informazioni e dati da questa alla sede centrale di S.Atto; tali condizioni serviranno poi all’implementazione di un Controllo di Gestione a livello di intera azienda. Al momento di intraprendere il lavoro, si rileva che il processo aziendale presenta problematiche e mancanze gestionali rilevanti che non rendono possibile l’implementazione di un Controllo di Gestione ottimale e soprattutto che produca risultati veritieri.
Per tale motivo si posticipa la fase di reperimento dati e analisi economica vera e propria alla fase di studio, mappatura, e reingegnerizzazione del processo esistente sia nel suo complesso che nel dettaglio.

Mostra/Nascondi contenuto.
Ciarrocchi Davide Corso di laurea in Ingegneria Gestionale V INTRODUZIONE La trattazione che segue è il risultato dell’attività di tirocinio da me svolto a completamento del percorso formativo universitario di laurea di primo livello. Tale opportunità di tirocinio mi è stata presentata dal Prof. Luciano Fratocchi venendo incontro alla mia intenzione di suggellare gli studi con un’attività pratica che esaltasse le caratteristiche della laurea in Ingegneria Gestionale, ovvero andando ad unire esperienze tecnico- produttive a quelle economico-gestionali. L’azienda interessata è la PAP s.r.l. operante nel settore della ristorazione per mense e servizio catering, con sede a S.Atto in provincia di Teramo ma presente con sedi distaccate presso ospedali, nuclei industriali, scuole, università, ecc. Gli obiettivi richiesti dalla ditta consistono nel realizzare un monitoraggio del processo presso la mensa dell’ospedale “G. Mazzini” di Teramo e un flusso di informazioni e dati da questa alla sede centrale di S.Atto; tali condizioni serviranno poi all’implementazione di un Controllo di Gestione a livello di intera azienda. Al momento di intraprendere il lavoro, si rileva che il processo aziendale presenta problematiche e mancanze gestionali rilevanti che non rendono possibile l’implementazione di un Controllo di Gestione ottimale e soprattutto che produca risultati veritieri. Per tale motivo si posticipa la fase di reperimento dati e analisi economica vera e propria alla fase di studio, mappatura, e reingegnerizzazione del processo esistente sia nel suo complesso che nel dettaglio.

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Davide Ciarrocchi Contatta »

Composta da 167 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2785 click dal 04/09/2006.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.