Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I codici etici aziendali nel diritto commerciale

Il lavoro propone una articolata e motivata argomentazione sulla efficacia giuridica dei codici etici aziendali

Mostra/Nascondi contenuto.
3 PRESENTAZIONE Nel luglio 2001, la Commissione europea ha presentato il Libro Verde “Promuovere un quadro europeo per la responsabilità sociale delle imprese”. Con questo documento si è inteso lanciare un dibattito ad ampio raggio sul concetto di responsabilità sociale delle imprese (RSI) e favorire lo sviluppo di una struttura europea di promozione di questo concetto. Promuovere, pertanto, la responsabilità sociale delle imprese ha lo scopo di contribuire al raggiungimento di quell’obiettivo strategico già fissato dal Consiglio Europeo di Lisbona nel marzo 2000, vale a dire “diventare l’economia della conoscenza più competitiva e più dinamica nel mondo, capace di una crescita economica sostenibile accompagnata da un miglioramento quantitativo e qualitativo dell’occupazione e da una maggiore coesione sociale” 1 . Con la RSI si viene a proporre con forza il concetto che anche in campo economico vada ricercato un fondamento etico; tale assunto non rappresenta certo una novità, già da molti anni si dibatte sul rapporto esistente tra le ragioni dell’etica e quelle proprie del profitto, tuttavia, l’argomento acquista un valore e una rilevanza di maggiore concretezza. Oggi si impongono risposte operative al progressivo peggioramento dello stato dell’economia a livello mondiale, risposte in grado di ridare fiducia ai mercati dopo gli eclatanti scandali nel mondo dell’impresa e della finanza iniziati nel 2000 negli Stati Uniti con il caso Enron –la settima impresa americana- e, passando nei due anni successivi attraverso i casi WorldCom, Vivendi, Ahold si è arrivati ai clamorosi eventi italiani della Cirio e della Parmalat. 1 Felici Giovanni, Responsabilità sociale d’impresa e bilancio sociale, in Regioni e Comunità locali anno XXVIII n. 1-2 gennaio-aprile 2003.

Laurea liv.I

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Marco Salzano Contatta »

Composta da 48 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2021 click dal 19/09/2006.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.