Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Imputati, avvocati e giudici nel tardo impero. Aspetti dell'azione penale e dei cosiddetti rapporti processuali.

La tesi, sostenuta in Diritto romano presso l’Università degli Studi di Perugia nell'anno accademico 1996/97, ha come contenuto l’evoluzione del processo penale nel tardo impero, gli aspetti dell’azione penale e dei rapporti processuali.
L’analisi riguarda quelli che oggi vengono definiti soggetti processuali quali: gli imputati, gli avvocati e i giudici. Lo studio dell’amministrazione della giustizia, attraverso l’analisi dell’apparato burocratico e della struttura amministrativa, è stato effettuato sulla base del Codice teodosiano e di Giustiniano con trasgressioni su alcune fonti non giuridiche quali Libanio, S Agostino e Simmaco.
Iudex, magistratus, reus, advocatus, sono i termini più ricorrenti, rispetto ai quali ho elaborato, senza nessuna presunzione, nuove tesi.
Il rapporto tra avvocato e imputato è ricondotto alla figura del mandato. Attraverso l’analisi a posteriori di principi quali quello di legalità o di obbligatorietà dell’azione penale, ho cercato di dimostrare come tali valori non possono negarsi anche nel tardo impero alla luce di un’interpretazione dogmatica e storica.
Per ulteriori approfondimenti, si veda la prefazione della tesi di laurea.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 PREFAZIONE Nonostante le insistenti attenzioni che molti autori hanno dedicato al periodo del tardo impero, soltanto negli ultimi anni la dottrina romanistica ha cercato di rivalutarlo. Forse questo è stato determinato non tanto dalla mancanza di fonti, quanto dalla grande mole di lavoro che ci si trovava di fronte, e dalla difficoltà di datare il periodo storico. Da qualche tempo, si è assistito tuttavia ad una rinnovata attenzione, sulla base della consapevolezza che, nel tardo impero, si assiste ad una fase di trasformazione della società che coinvolge anche il processo penale, che sarà oggetto del nostro studio, attraverso l’analisi di quelli che oggi vengono definiti soggetti processuali, quali: gli imputati, gli avvocati e i giudici. Attraverso questa ricerca mi propongo di

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Gloriana Aloisio Contatta »

Composta da 201 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2726 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.