Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'analisi delle barriere allo sviluppo degli Spin - off accademici: il caso Start Cup

L’obiettivo del presente lavoro di tesi è quello di fornire le più importanti definizioni di spin – off, con l’indicazione degli strumenti più adatti alla loro realizzazione, e di analizzare il livello di importanza delle varie barriere alla creazione di impresa percepito dai finalisti delle tre edizioni della competizione “Start Cup Federico II” finora disputatesi, in modo da individuare ulteriori supporti non ancora forniti, che possano potenziare l’utilità del Premio. Questo studio, secondo il nostro punto di vista, dovrebbe assumere una rilevanza notevole in ambito universitario, in quanto non è volto al solo potenziamento della competition, ma punta a favorire la trasformazione del nostro Ateneo da ente preposto esclusivamente alla formazione culturale degli studenti, ad attore che favorisca lo sviluppo socio – economico del contesto in cui si trova ad operare.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE L’obiettivo del presente lavoro di tesi è quello di fornire le più importanti definizioni di spin – off, con l’indicazione degli strumenti più adatti alla loro realizzazione, e di analizzare il livello di importanza delle varie barriere alla creazione di impresa percepito dai finalisti delle tre edizioni della competizione “Start Cup Federico II” finora disputatesi, in modo da individuare ulteriori supporti non ancora forniti, che possano potenziare l’utilità del Premio. Lo scopo della Direzione del Premio è quella di utilizzare tale ricerca per la futura implementazione di un osservatorio permanente che segua lo sviluppo delle business idea presentate. Questo studio, secondo il nostro punto di vista, dovrebbe assumere una rilevanza notevole in ambito universitario, in quanto non è volto al solo potenziamento della competition, ma punta a favorire la trasformazione del nostro Ateneo da ente preposto esclusivamente alla formazione culturale degli studenti, ad attore che favorisca lo sviluppo socio – economico del contesto in cui si trova ad operare. Oggigiorno, con le sempre più limitate risorse di cui l’università dispone, c’è un crescente bisogno di trovare nuove fonti di finanziamento che possano dare all’istituzione un grado di autonomia sempre maggiore. Da quanto emerso dalla letteratura, uno degli strumenti necessari e di maggiore successo da perseguire per raggiunge lo scopo indicato è proprio quello di aiutare quanto più possibile chi vuole fare impresa, senza però

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Nicola Rossi Contatta »

Composta da 210 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1984 click dal 11/10/2006.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.