Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Libertà di informazione: diritto o dovere? Il caso Bari

La tesi ripercorre l'iter giuridico inerente la libertà di informazione, con particolare riferimento a due esempi storici legati al giornalismo pugliese: ovvero quello di “Radio Bari”, prima voce libera negli anni del secondo conflitto mondiale e quello de “La Piazza” autentico baluardo giornalistico barese degli anni `50 che contribui` ad un originale e puro spunto cogitante nel capoluogo pugliese.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 1 RILIEVI, FONDAMENTI E LIMITI DEL DIRITTO ALL`INFORMAZIONE 1.1 PREMESSA Ho scelto di occuparmi dell`informazione “Diritto o dovere?” non solo per la passione che arrovella i miei pensieri in tal senso, quanto per la necessita` che, da sempre, l`uomo ha avuto di ottenere un sostegno dai media. L`”informazione”, nei suoi derivati giuridico/ sociali non deve essere soltanto una bussola per giornalisti e fruitori, quanto piuttosto un valido momento di riflessione sul mondo di quotidiani e televisioni che ci circonda e dal quale attingiamo quotidianamente notizie, commenti, consapevolezze, che contribuiscono alla nostra coscienza dei fatti. Indro Montanelli, nella prefazione de “L`Italia degli anni di fango”, scritto a quattro mani con Mario Cervi, rifletteva che “l`oggettivita` assoluta non esiste. Nessuno storico puo` prescindere da una sua angolatura. Noi possiamo soltanto dire che quella nostra- di convinti e irriducibili liberaldemocratici moderati- non coincide con quella di nessun partito o interesse costituito” 1 . Il sottile limite tra cronaca pura ed inclinazione soggettiva, quindi, si presenta come un millimetrico confine che, se 1 “L`Italia degli anni di fango” di I.Montanelli e M.Cervi.

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Francesco De Palo Contatta »

Composta da 164 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2049 click dal 28/11/2006.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.