Skip to content

Fernando Savater ''Sulla Libertà''. Un itinerario politico-filosofico

Informazioni tesi

  Autore: Valeria Lo Coco
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 2004-05
  Università: Università degli Studi di Palermo
  Facoltà: Scienze Politiche
  Corso: Scienze Politiche
  Relatore: CarmelaComella
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 146

L'abitudine di considerare la filisofia una disciplina noiosa e superflua è ormai nota. Con Savater però la filosofia diventa uno strumento, semplice e fraterno, dal linguaggio chiaro e diretto, che senza pretendere di dare risposte definitive, aiuta l'uomo ad affrontare la realtà che lo circonda e ad interrogarsi sul senso stesso della vita. La filosofia ci insegna, cioè, a vincere le nostre paure ed i nostri dubbi per raggiungere l'immortalità dell'anima, senza alcuna pretesa di "salvezza" nè di "resurrezione". La filosofia, per Savater, deve partire dalla realtà così come essa è, andando alla ricerca del suo significato più profondo e dei suoi limiti. Essa, pertanto, diventa "desiderio e mastra di vita" grazie alla quale impariamo a vivere nel miglior modo possibile e ad "agire deliberando", ossia a mettere in pratica i nostri desideri con consapevolezza e responsabilità, rifiutando ogni invito al nichilismo e alla rassegnazione passiva della ragione. Il messaggio di Savater può essere interpretato come un "vangelo laico" di vita e di speranza per le coscienze insonnolite del nuovo Millennio, con particolare attenzione all'individuo nel suo agire privato e pubblico (società, economia e politica). La filosofia di Savater, non è altro che un'etica della felicità, ossia un'educazione alla vita, all'amore e al loro godimento, che rifiuta qualsiasi forma di falso perbenismo, sicura che il male non è insito nell'uomo, ma nella paura che egli ha di essere felice e di godere di un sano ed egoiststico piacere. Con Savater, l'uomo torna al centro del proprio destino, quale protagoniosta ed artefice di un profondo desiderio di vita e di amore, lontano da ogni tragico fatalismo dell'esistenza cui altri vorrebbero relegarlo. Il fascino ed il carisma della filosofia di Savater si caratterizza proprio per questa straordinaria e coinvolgente voglia di vivire, che si traduce nell'esaltazione dell'io responsabile e nella negazione delle ideologie, vista come frutto di ogni male e capaci di ingannare l'uomo, privandolo della sua stessa naturalezza. Grazie a Savater, torniamo a sognare un mondo migliore, fatto di uomini e non di nazioni, etnie o religioni, dove l'etica diventa il presupposto di qualsiasi politica che abbia come fine ultimo la pacifica convivenza tra gli individui.
Spero che il anche il lettore possa provare lo stesso piacere che ho provato io nello scrivere queste pagine.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE Nel 1975, con la morte di Franco1, la società spagnola si preparava finalmente ad uscire dall’incubo di quaranta interminabili anni di dittatura. In un contesto ancora instabile ed aggravato dagli ultimi virulenti colpi di coda del franchismo, i giovani spagnoli si adoperarono per la ricostruzione democratica del paese. Nel tentativo di ottenere una migliore comprensione dei fatti umani e politici di quegli anni, la loro azione si orientò principalmente verso due soluzioni: ? La rivoluzione. ? La filosofia. Nel primo caso si trattava di una lunga e ricca tradizione autoctona di alcune regioni spagnole, tra cui certamente quella basca; nel secondo caso, invece, si trattava di una vera e propria novità senza precedenti destinata a far discutere. Prima di allora, infatti, la filosofia aveva rinunciato al suo straordinario ruolo educativo o per profonda diffidenza nei confronti del 1 Francisco Franco Bahamonde (1892-1975), militare e dittatore di Spagna (1939-1975).

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

filosofia
politico filosofco
savater

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi