Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Teatro e romanzo nel primo Palazzeschi. Il Codice di Perelà.

Percorso semiotico-linguistico attraverso la prima produzione di Aldo Palazzeschi. La formazione teatrale attestata dalla sua biografia si ritrova in tanta parte delle sue opere giovanili. Analisi dettagliata del Codice di Perelà, sua "favola aerea", più vicina alle regole di un testo drammatico che di un testo letterario.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Capitolo primo IL RAPPORTO DI PALAZZESCHI CON IL TEATRO 1.1 IL TEATRO NELLA VITA DI PALAZZESCHI Le tracce di teatro fatto, visto e scritto da Aldo Palazzeschi si ritrovano un po' come filo conduttore di tutta la sua esistenza: da passione adolescenziale ad elaborazione matura, il mondo teatrale gli appartiene, sia vincolando certe sue scelte poetiche, sia stimolando certi suoi esperimenti letterari. Il teatro nella vita di Palazzeschi costituisce infatti - così come riferito dalle biografie del fiorentino e dalla sua stessa autobiografia 1 - la vera e unica evasione dalla norma domestica concessagli da un padre piuttosto legato alla sola formale consuetudine della routine familiare. In un capitolo - Attore mancato - della sua autobiografia, Palazzeschi insiste molto sul gesto di fiducia e autonomia dimostratagli dal padre che gli consegna, a quattordici anni, una copia delle chiavi di casa per permettergli di andare a teatro tutte le sere. Il fatto costituisce, per quei tempi, una vera eccezione alla regola, e la stessa madre del futuro poeta, dovendo rispondere quasi imbarazzata alle domande curiose delle amiche, si giustifica: 1 A. PALAZZESCHI, Il piacere della memoria, Milano, Mondadori, 1964. Tutte le successive citazioni da questa autobiografia in questo capitolo saranno indicate col solo numero della pagina, senza riferimento in nota.

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Giorgia Gelsi Contatta »

Composta da 241 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4962 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.