Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Psicocardiologia - Le sinergie del cuore con la psiche

La Psicocardiologia è una disciplina interconnessa tra la Cardiologia e la Psicologia. L'organo cuore ha sempre avuto per l'essere umano una valenza soprannaturale e magica oltrechè fisica e vitale.
La Psicosomatica si propone di studiare e aiutare l'individuo sia nei suoi aspetti psicologici, sia in quelli legati alla fisicità del corpo.
La Neurocardiologia studia le proprietà che avrebbe il cuore nell'influenzare le nostre percezioni e il nostro modo di vivere attraverso complessi meccanismi fisiologici.
La tesi è orientata primariamente alle personalità del paziente cardiopatico in un percorso che include la prevenzione, la cura e il counselling del post-infartuato.
Vengono altresì sottolineati anche gli aspetti ambientali, sociali e familiari che possono assumere valenze differenti, positive o negative, a seconda di come vengono percepite dal soggetto coinvolto.
Sono citati il temperamento e il controllo emozionale del paziente e la sua personale reazione allo stress.
Alle terapie chirurgiche, mini-invasive e farmacologiche, si affiancano e si integrano anche quelle psicologiche che, in sinergia tra loro, aiutano il recupero del malato, migliorando l'accettazione della terapia e prevenendo eventuali ricadute.
Gli studi sono in continua evoluzione; nuove discipline nascono come, ad esempio, la Psiconeuroendocrinoimmunologia, ma anche nuove tecnologie vengono scoperte e quindi applicate, ad adiuvandum, alle terapie.

Mostra/Nascondi contenuto.
PSICOCARDIOLOGIA – LE SINERGIE DEL CUORE CON LA PSICHE 1.0 Premessa La Psicocardiologia è una disciplina interconnessa tra la Cardiologia e la Psicologia, studiata prevalentemente dagli psicologi; trae le sue origini dalla Psicologia della salute relativa ai rischi psico-sociali, i quali possono incidere sull’insorgenza anche di malattie cardiovascolari. La parola “sinergia” identifica l’azione simultanea di vari organi per compiere una determinata funzione. La scienza ha fatto notevolissimi progressi, soprattutto in questi ultimi decenni, sia nel campo medico sia in quello tecnologico, anche se non sempre in modo paritetico; inoltre l’approccio a nuove problematiche è ormai quasi sempre multidisciplinare. Infatti, oggi, per affrontare adeguatamente i problemi umani, è necessario l’apporto di varie discipline e lo sviluppo di trattamenti integrati che considerino non solo gli aspetti di natura biologica, ma anche quelli psicologici, relazionali, sociali e ambientali. 2.0 Breve excursus storico. 2.1 Il Cuore Dall’avvento dell’uomo sulla terra, il cuore è stato facilmente localizzato per le pulsazioni agevolmente individuabili grazie alla sua posizione retrosternale. L’ulteriore caratteristica del cuore di poter cambiare ritmo a secondo delle circostanze, come riposo, corsa, paura, amore ed altri stati emotivi, e la cessazione completa delle pulsazioni, che identifica la morte dell’organismo, hanno orientato altresì l’uomo a ritenere il cuore non solo organo palpitante che consente la vita fisica, ma anche sede soprannaturale e magica. 1/53

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Vilfiderio Albertin Contatta »

Composta da 55 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7343 click dal 06/12/2006.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.