Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'evoluzione del turismo calabrese: dalle origini ad oggi

Nel mio iter ho trattato il turismo calabrese e in particolar modo alcune potenzialità effettive della Calabria, nonchè gli aspetti negativi.
Nel primo cap. di preciso la domanda e l' offerta turistica,nel secondo il nostro sistema dell' ospitalità, specificando i tipi di ricettività.Nel terzo e nell' ultimo,dato che la Calabria vanta un patrimonio che spazia dal turismo balneare al turismo montano,ho trattato alcune forme di turismo calabrese.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 INTRODUZIONE Il turismo, nonostante abbia antiche radici, si caratterizza come attività di centrale importanza solo in tempi relativamente recenti. Infatti una delle componenti del turismo è il viaggio,e viaggiare è un fenomeno che appartiene da sempre alla storia dell’uomo. Si ritiene che il turismo moderno inizi a cavallo tra i secoli XVII e XVIII; è proprio in questo periodo infatti che, sotto la spinta del Grand Tour, appare per la prima volta il termine “turismo”. Il Grand Tour è un’espressione che viene utilizzata per indicare il viaggio in Europa intrapreso dai giovani appartenenti alle casate nobili dell’ epoca con lo scopo di migliorare la propria formazione culturale. Nei secoli successivi, grazie allo sviluppo ed al miglioramento dei mezzi di comunicazione e trasporto, all’aumento del tempo libero, alla diversificazione dei consumi, il turismo si afferma come esigenza che appartiene e può essere soddisfatta dall’intera popolazione; così si passa da un turismo d’elite a un turismo di massa. L’Italia costituisce da tempo la meta turistica preferita da milioni di individui provenienti da tutte le parti del mondo. Lo sviluppo turistico si deve al forte potere di attrazione esercitato dal prestigioso patrimonio di risorse naturali, ambientali, culturali di cui dispone. Nello specifico, il turismo in Calabria rappresenta una delle principali attività produttive, ma è altrettanto vero che le potenzialità turistiche di questa regione, che sono davvero tante in virtù delle differenze che caratterizzano un territorio assolutamente disomogeneo in termini di vocazione turistica, non hanno ancora trovato la loro

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Alessio Boscarelli Contatta »

Composta da 47 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5362 click dal 05/01/2007.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.