Skip to content

E-Learning in Turchia

Informazioni tesi

"Progettista e gestore di formazione in rete, e-learning e knowledge management"
  Autore: Paola Ebranati
  Tipo: Tesi di Master
Master in
Anno: 2005
Docente/Relatore: Roberto Maffei
Istituito da: Università degli Studi di Firenze
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 119

Aspetti strutturali, organizzativi e culturali dell’ E-learning accademico in Asia Minore

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
4 PREMESSA Sul trenino per l’aeroporto di Fiumicino. Sono salita a Nomentana, mi accomodo malcomoda in un posto-corridoio nella carrozza gonfia di pendolari da Fara Sabina. So che potro’ allungare le gambe e togliermi di bocca il manico della borsa del mio TravelMate634XV gia’ alla prossima stazione: Tiburtina. Il treno vomitera’ fuori dalle sue fauci automatiche almeno il trenta per cento del suo carico multilingue e multidestino, gia’ sudato ancorche’ mattiniero. Infatti cosi’ succede e di man mano che si procede verso Roma sud, il trenino si svuota sempre di piu’. Dai sedili si alzano, stazione per stazione, sederi di tutti i tipi e dimensioni. La gente si affolla davanti alle porte lasciandosi dietro un retro-lezzo di aglio, sapone e fiato di dentifricio. Gia’ dopo Trastevere è piu’ facile veder spuntare dai poggiatesta, lungo il corridoio della carrozza, le capigliature degli stranieri, accompagnati da valigiame inequivocabilmente da aeroporto. Quelli non sono pendolari, non sono impiegati, pizzaioli, baristi, donne di servizio, studenti, promotori finanziari. Sono gente che torna al suo paese dopo la vacanza a Roma. Lo si vede dai cappellini da baseball e dalle felpe gonfie per i marsupi nascosti. Socchiudo gli occhi per il sonno e il tepore un po’ malsano del riscaldamento al massimo e nella penombra mattutina sento un annuncio stile Eurostar, sapiente tocco dei progettisti di dizione che lavorano per il CSM aziendale: “Avvisiamo i signori viaggiatori che il treno (pausa di qualche millisecondo) sta viaggiando in orario”. Non credo di sbagliarmi se noto nella voce digitale una punta di orgoglio data dall’intonazione fattuale discendente e da quei millisecondi di pausa che creano la suspense per sfruttamento dello stop-cataforico. Gli aficionados della linea Fara-Sabina-Fiumicino Aeroporto non ci fanno caso e rimangono ingobbiti imperterritamente assorti nella lettura del loro MetroCity. Ma mi basta vedere le facce basite di due euro-coppie civilizzate - che evidentemente capiscono l’italiano - per trovarmi a bloccare un sorriso che rischia di non contenersi piu’. Le due euro-coppie scoppiano a ridere: sono inglesi. Il trenino dell’aeroporto è una barzelletta culture-bound. Negli euro-territori civilizzati nessuno annuncerebbe mai che il treno sta viaggiando in orario. Sul Malpensa Express, per carita’, MAI. Piena padania. Non si annunciano le cose logiche, quelle normali ed ovvie. Si annuncia il nuovo, cio’ che deve essere comunicato bene e per esteso perche’ prima non c’era. Oppure si annuncia l’eccezione, cio’ che devia dal normale corso degli eventi, tant’è vero che nell’ edizione della sera

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi