Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Valutazione della qualità di uve Sangiovese mediante tecnica FT-IR

Uso di tecnologia FT-IR al fine di valutare oggettivamente lo stato sanitario delle uve in arrivo in cantina.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 Premessa Negli ultimi anni il settore vitivinicolo italiano è orientato sempre di più a migliorare il livello qualitativo dei suoi prodotti per far fronte alla concorrenza internazionale di paesi come Australia e Cile. In un ottica di “Qualità Globale”, l’uso di strumenti di predizione per l’analisi qualitative delle uve, come la spettroscopia nel medio infrarosso a trasformata di Fourier (FT-IR), può fornire velocemente informazioni atte alla razionalizzazione del lavoro e al risparmio di tempo e materiali. Conoscere in tempo reale lo stato sanitario delle uve in arrivo in cantina permette di collocarle in diverse categorie qualitative, e di retribuire i soci conferenti non solo in base al grado zuccherino delle uve.

Tesi di Laurea

Facoltà: Agraria

Autore: Enrico Salvatori Contatta »

Composta da 46 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2100 click dal 07/02/2007.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.