Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Memoria: un'indagine conoscitiva

In questa tesi è sviluppata un' indagine conoscitiva della memoria a partire dalle origini storico filosofiche sino alle scienze sperimentali e cliniche e neuroscienze per analizzare le turbe della memoria ed esporre le terapie riabilitative per forme demenziali ed amnesiche per chi si occupa di educazione con i soggetti affetti da tali patologie.Tanti spunti per una riflessione sul tema.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE Al termine del corso di studi in Scienze della Formazione, ho scelto di approfondire l’ argomento inerente la memoria. Durante l’ esperienza lavorativa svolta in qualità di O.S.S. ed in seguito assumendo il ruolo di educatrice presso residenze sanitario assistenziali, ospedali e comunità psichiatriche per adulti, è stato l’ aspetto che più mi ha meravigliata. Talvolta viene da sorridere quando accade che conoscenti e familiari incorrano in piccole dimenticanze, il più delle volte attribuite alla sbadataggine: in taluni contesti possiamo osservare la drammaticità che scaturisce quando perdere la memoria significa smarrire la propria identità, compromettendo le relazioni con il mondo circostante, procurando sensazioni spesse volte di sgomento. L’ aspetto relazionale nei confronti di persone affette da tali sintomatologie ha sempre suscitato in me particolare interesse così che svolgendo la mia attività di operatrice ho cercato di aiutare i pazienti attraverso le indicazioni suggerite dagli insegnamenti maturati nel frequentare un corso di specializzazione e convegni inerenti la malattia di Alzheimer e l’ amnesia. Ho migliorato così le tecniche e le dinamiche di approccio nei confronti dei soggetti colpiti da deficit di memoria. Assunto il ruolo di educatrice ho cercato attraverso l’ ausilio derivato dalla frequentazione di laboratori di R.O.T e Validation Therapy e di terapia occupazionale, strumenti ulteriori che mi permettessero di apprendere tecniche mirate nell’ ambito del recupero della memoria. I comportamenti alle volte disarmanti di taluni pazienti hanno fatto sorgere in me la volontà di andare oltre il solo metodo empirico, cercando di aiutare in modo più proficuo coloro che mi circondavano. La necessità di ri-conoscerli è divenuta un’ aspirazione pressante: la sensazione di mancanza di sufficiente preparazione mi ha condotta a cercare di disgelare taluni aspetti che

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze dell'Educazione

Autore: Elena Valeria Bertolotto Contatta »

Composta da 45 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3811 click dal 20/03/2007.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.