Skip to content

Premise asupra raportului dintre iubire si timp in teologia ortodoxa contemporana

Informazioni tesi

  Autore: Valentin Vioreanu
  Tipo: International thesis/dissertation
  Anno: 2006
  Università: Universitatea din Bucureşti
  Facoltà: Teologie
  Corso: Teologie pastorală
  Lingua:
  Num. pagine: 70

Lucrarea de fata isi propune sa faca o introducere in studiul raportului dintre iubire si timp, analizand din perspectiva acestui raport si relatia interpersonala cu toate implicatiile contemporane ale acesteia.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introducere Modernitate şi veşnicie Modernitatea… o realitate care copleşeşte, care preocupă pe om fie el creştin sau necreştin, intelectual sau om simplu. Astfel că indiferent de poziţia socială sau de concepţiile religioase, problema modernităţii este o preocupare de prim rang în viaţa de zi cu zi a unui om. Trăim această modernitate în fiecare clipă, în fiecare moment din viaţa noastră. Orice lucru pe care îl facem, orice cuvânt pe care îl spunem şi orice gând pe care îl avem, toate acestea le raportăm în mod automat la acest standard. Suntem moderni, moderni prin definiţie, modernitatea aceasta fiind coextensivă cu însuşi conceptul de a fi, de a exista, de a trăi. De aceea anumite acte nefireşti care se petrec în jurul nostru le catalogăm drept înapoiate, antice sau care prezintă retarduri 1 . Chiar şi în privinţa anumitor perioade istorice, cum ar fi perioada antică sau cea medievală, ne raportăm cu o oarecare distanţă deoarece chiar dacă ele reprezintă o valoare, nu sunt însă şi o actualitate existenţială pentru noi. Pentru că a fi modern înseamnă un anumit sistem de valori, o sumă de mentalităţi, anumite concepţii, într-un cuvânt un anumit standard. Timpul… una din realităţile la care e firesc să ne raportăm în aceeaşi manieră modernă. Problema care se pune însă este următoarea: „ Ne raportăm în mod corect sau nu?” Un răspuns general-valabil nu se poate da, însă putem răspunde fiecare în parte asumându-ne în mod conştient şi responsabil noţiunea de timp. Deşi timpul a avut întotdeauna aceleaşi valenţe, totuşi noi, ca moderni, ne raportăm la el în mod diferit. Ne referim în special la permanenta criză de timp în care se află omul contemporan pe care teologul grec Christos Yannaras avea să o descrie foarte simplu, dar grăitor: „Alergăm nu mergem” 2 , oferind astfel o imagine a unei realităţi, haotice, uneori atingând cote dramatice, tabloul unei fiinţe raţionale care se raportează într-un mod cu totul iraţional la 1 Horia Roman Patapievici, p.52 2 Christos Yannaras, Foamea şi setea, p.56

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

comuniune
contemporana
iubire
love
modernism
ortodoxa
premise
raport
relatie
relation
teologie
theology
time
timp

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi