Skip to content

Marketing del territorio. Promozione e valorizzazione della zona di Valmontone.

Informazioni tesi

  Autore: Luigi Urbinati
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2005-06
  Università: Università degli Studi di Roma La Sapienza
  Facoltà: Scienze della Comunicazione
  Corso: Scienze della comunicazione
  Relatore: Alberico Di Meo
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 82

Questo lavoro nasce dalla voglia di analizzare e, di conseguenza, sviluppare delle indicazioni per promuovere e valorizzare il territorio in cui sono nato e dove vivo.
La zona di riferimento si trova a circa 40 km da Roma verso sud-est sulla direttrice Roma – Napoli nella zona delle “Colline Romane”.
La parte dell’area limitrofa al Comune di Valmontone sta subendo da qualche anno notevoli trasformazioni urbanistiche e cospicui investimenti economici atti a creare un sistema turistico innovativo.
Tale progetto denominato “Polo Turistico Integrato”, presentato il 14 marzo 2001 alla Presidenza della Regione Lazio, si articola in quattro iniziative: un parco divertimenti a tema (leisure & entertainment), un centro commerciale Outlet per l’industria manifatturiera dei prodotti a marchio (Fashion District), un parco sportivo e annesse strutture complementari e ricettive.
Al di là delle singole peculiarità di ognuno dei Comuni che gravitano nelle vicinanze del neonato “Fashion District” di Valmontone, si tratta di piccoli centri storici con una rete di monumenti molto interessanti dal punto di vista storico ed architettonico, di musei che necessitano di mirate azioni di promozione, di edifici poco conosciuti e da restaurare, di eventi culturali di notevole valore e di una produzione enogastronomia sottovalutata.
Il primo capitolo, dopo un’analisi introduttiva sull’ evoluzione del turismo in Italia, presenta uno sguardo sulla zona di riferimento, le sue attrattive naturali, la sua storia e la ricchezza dei siti archeologici da visitare.
Nel secondo capitolo, facendo riferimento a interviste dirette con le Amministrazioni Comunali e le Pro Loco della zona, viene presentato il progetto del Polo Turistico Integrato che sarà l’attrattiva principale del luogo da sfruttare per la promozione dei Comuni limitrofi.
Il terzo e ultimo capitolo presenta una proposta di marketing per valorizzare il territorio introducendo tecniche di comunicazione e di distribuzione in sintonia con lo sviluppo tecnologico atte a sviluppare l’immagine del prodotto turistico, in modo da offrire percorsi culturali e ambientali alternativi ai visitatori del Centro Outlet e del futuro Parco Giochi tematico.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
5 Introduzione Il turismo, come la maggior parte delle attività economiche, nella nostra epoca è caratterizzato da un continuo cambiamento e da una forte maturazione e selezione al suo interno. La flessibilità e la capacità di adattamento ai continui mutamenti devono essere le linee guida di ogni approccio che voglia dimostrarsi efficace e al passo coi tempi. Questo lavoro nasce dalla voglia di analizzare e, di conseguenza, sviluppare delle indicazioni per promuovere e valorizzare il territorio in cui sono nato e dove vivo. La zona di riferimento si trova a circa 40 km da Roma verso sud-est sulla direttrice Roma – Napoli nella zona delle “Colline Romane”. La sua vicinanza con la Capitale e gli ottimi collegamenti con questa hanno reso il Comune di Valmontone una delle città più importanti della zona sud della provincia romana. Sorge su un colle tufaceo, a 330 m. sul livello del mare, il paesaggio circostante è prevalentemente collinoso e ricco di verde, grazie alla presenza del vicino fiume Sacco e di numerosi fonti d'acqua. Le origini di Valmontone sconfinano nella leggenda. Sembra sia stata fondata da Glauco, figlio di Minosse, e chiamata Labicum (nome dello scudo di battaglia). In seguito divenne colonia degli Albani e spesse volte armeggiò contro Roma. Il nome VALMONTONE appare per la prima volta in un documento del 1139, e significa "valle soprastata da un monte", poiché il centro storico sorgeva su un monte che sovrasta una valle. La storia recente di Valmontone inizia nel 1208, quando Innocenzo III della famiglia dei Conti acquistò la terra di Valmontone e la affidò in gestione al fratello Riccardo conte di Sora. In questo fiorente periodo Valmontone fu meta

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

analisi swot
gestione del territorio
marketing
provincia di roma
territorio
valmontone

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi