Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La donna nella concezione politica di Platone

Le linee interpretative utilizzate per far luce sul tema dominante della donna, troverà un contenitore all’interno del quale si mescoleranno temi come: la sessualità, l’amore, l’eros, la differenza sessuale, il problema della famiglia come luogo di potere e di interessi privati e quant’altro.
Si tratta di una storia plurale nei suoi punti di vista, divergenti, anzi contraddittori, e che non cercano necessariamente una conclusione perentoria.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 La donna nella concezione politica di Platone? Oggettivamente scrivere sulla questione delle donne fu a lungo sconveniente o inesistente, addirittura scrivere sulla donna nella concezione politica di Platone, se non ci si vuole limitare ad una rapida sintesi introduttiva, richiede una certa dose di incoscienza. Le donne hanno poi una storia? Elemento freddo di un mondo immobile, esse sono l’acqua stagnante, quando l’uomo arde e agisce: lo dicevano gli antichi e tutti lo ripetono. Mediocri testimoni, lontane dalla scena in cui si affrontano gli eroi padroni del loro destino, talvolta ausiliare, raramente attrici, esse sono il più delle volte soggette, mentre acclamano i vincitori o lamentano la loro sconfitta, eterne prefiche i cui cori accompagnano in sordina le tragedie. Del resto, cosa si sa delle donne? Le tracce esilissime che hanno lasciato provengono non tanto da esse stesse quanto dallo sguardo degli uomini che governano la città, costruiscono la sua memoria e amministrano i loro archivi. La registrazione primaria di ciò che esse fanno e dicono è mediata dai criteri di selezione degli scribi del potere. Indifferenti al privato, essi si dedicano al pubblico, in cui le donne non

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Tiziana Longo Contatta »

Composta da 149 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5871 click dal 18/04/2007.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.