Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ambiente. Ricognizione, coscientizzazione e vantaggio competitivo. Un caso aziendale: Ciba Specialty Chemicals S.p.A.

Dimostrare come l'ambiente e la salvaguardia ambientale da parte delle imprese può diventare un vantaggio nei confronti delle altre imprese che non fanno salvaguardia ambientale. Descrizione di come un'azienda utilizza un sistema di gestione ambientale, con la relativa certificazione (Emas o ISO 14001).

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Premessa Dal momento in cui la competizione tra le imprese si è resa evidente e determinante, si è parallelamente sviluppato un costante orientamento al miglioramento dei prodotti e dei servizi forniti, con l’unico scopo di assicurarsi il successo e la possibilità di far vivere e crescere l’impresa stessa. La necessità di mantenere una alta competitività sul mercato ha imposto un tasso di cambiamento elevato e veloce, nonché il bisogno di mettere in campo tutte le risorse di cui l’impresa si può avvalere. In questo contesto gli stili manageriali più direttivi e orientati alla sola gestione dei costi hanno mostrato pesanti limiti e l’attenzione si è progressivamente spostata sul complesso di proposte di valori, metodologie di lavoro, strutture organizzative e stili di management che vanno sotto il nome di Total Quality Management. In tale nuovo ambito organizzativo, la soddisfazione del cliente, l’innovazione e il miglioramento sono usciti dai luoghi istituzionalmente deputati a questi scopi (marketing, ricerca e sviluppo, vendite) e sono diventati patrimonio e responsabilità di tutti i collaboratori. Questo anche in considerazione della creazione e crescente popolarità della figura del “cliente interno”. La “disarticolazione” dell’organizzazione, che ha messo in crisi l’assegnazione tradizionale dei ruoli e che, almeno in un primo tempo,

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Gabriele Gala Contatta »

Composta da 217 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2751 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.