Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I Fantasmi di Amelia B. Edwards

Questa tesi si apre con una introduzione biografica della vita di Amelia B. Edwards, scrittrice inglese, viaggiatrice e giornalista della fine del XIX secolo. Amica di Charles Dickens la Edwards pubblicò numerose short stories tra le quali "The Phantom Coach", scritta nel 1864 e mai tradotta in italiano finora. La tesi verte dunque sulla traduzione della ghost story in Italiano, alla quale segue un'analisi critica del racconto basata sulle classificazioni del genere Fantastico introdotte dal critico T. Todorov.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 1 Biografia AMELIA ANN BLANDFORD EDWARDS fu una scrittrice di romanzi, una giornalista e una famosa egittologa. Nata a Londra il 7 giugno 1831 da madre irlandese e padre ex- ufficiale dell’esercito britannico, ricevette la propria istruzione direttamente dalla madre in casa sua. Da bambina Amelia mostrò precocemente i segni di un talento che l’accompagnerà nel corso della sua intera vita: quello di scrittrice. Compose infatti la sua

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere Moderne

Autore: Daniela Cristofori Contatta »

Composta da 64 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2074 click dal 05/06/2007.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.