Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi dello sviluppo della comunicazione pubblicitaria di Fiat Auto negli ultimi dieci anni

In questa tesi vengono analizzate tutte le azioni di comunicazione interna ed esterna del gruppo FIAT AUTO.
Viene approfondita la critica pubblicitaria e la valutazione degli errori commessi nella gestione delle relazioni pubbliche.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE PERCHE’ ANALIZZARE LA COMUNICAZIONE DI FIAT AUTO. La scelta di analizzare la comunicazione pubblicitaria di FIAT AUTO nasce dalla valutazione di una situazione di crisi dell’azienda dal punto di vista economico che si può imputare non solo ad un’errata gestione finanziaria ma anche e in buona parte ad una forte carenza di coordinamento e strutturazione della comunicazione dell’impresa. Sebbene gli investimenti pubblicitari di FIAT non siano minimizzabili, discutibili invece sono le scelte e l’indirizzo dati alla comunicazione e ai contenuti espressi. A causa di una dinamica gestione dell’azienda che ha visto numerosi e veloci cambi di management negli ultimi anni, si è riscontrata una sorta di schizofrenia, di dissonanza nell’immagine percepita di FIAT. Ad essere poco coerenti fra loro non sono solamente i contenuti ma anche la forma. Questa prova finale ha l’obiettivo di mettere in risalto alcuni aspetti di questa discordanza, ritenuti alla base della crisi di FIAT, che interessano soprattutto l’ambito della comunicazione e dell’immagine. Negli ultimi anni si è imposta una nuova visione della marca e del prodotto ad essa collegato, si è evoluta la gestione dell’azienda ampliando tutta l’area che concerne proprio la cura degli aspetti meno scientificamente calcolabili e più difficilmente misurabili, quali l’immagine, i valori trasmessi, lo stile di vita, la personalità e l’etica della marca. Aspetti che, come dimostra un’attenta analisi del comportamento del

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo

Autore: Giulia Roia Contatta »

Composta da 131 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5535 click dal 07/06/2007.

 

Consultata integralmente 18 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.