Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Localizzazione di terminabili mobili in ambienti IEEE 802.11

In questo lavoro presentiamo un sistema di localizzazione che può essere utilizzato in reti WLAN (Wireless LAN) esistenti, basate sullo standard IEEE 802.11. La tipologia di rete in questione offre un impatto ambientale limitato, visto l’enorme diffusione negli ultimi anni in ambienti come aeroporti, università, fabbriche, etc .In primo luogo abbiamo creato una mappa di potenza, tramite un software di simulazione (Radiowave Propagation Simulator), del layout considerato. In seguito abbiamo realizzato due applicazioni distinte: una per la parte client ed una rivolta a quella server. L’applicazione client funziona sui PC-palmari equipaggiati con Windows CE, quella server é stata implementata per il sistema operativo Windows 2000; entrambe sono state sviluppate con il linguaggio
di programmazione C#. Il funzionamento del sistema é il seguente: il client rileva il segnale di potenza relativo ai vari Access Point dalla scheda di rete e trasmette le informazioni relative al server, il quale tramite
un algoritmo opportuno stima la posizione del terminale mobile confrontando i dati ricevuti con quelli memorizzati precedentemente in fase di calibrazione del sistema. L’applicativo permette inoltre una visualizzazione grafica dei risultati ottenuti. Il lavoro ha confermato la validità del sistema proposto e ha, inoltre, evidenziato alcune
possibili variazioni nella sua configurazione.

Mostra/Nascondi contenuto.
Sommario In questo lavoro presentiamo un sistema di localizzazione che può essere utilizzato in reti WLAN (Wireless LAN) esistenti, basate sullo standard IEEE 802.11. La tipologia di rete in questione offre un impatto ambientale limitato, visto l’enorme diffusione negli ultimi anni in ambienti come aeroporti, università, fabbriche, etc . In primo luogo abbiamo creato una mappa di potenza, tramite un software di simulazione (Radiowave Propagation Simulator), del layout considerato. In seguito abbiamo realizzato due applicazioni distinte: una per la parte client ed una rivolta a quella server. L’applicazione client funziona sui PC-palmari equipaggiati con Windows CE, quella server é stata implemen- tata per il sistema operativo Windows 2000; entrambe sono state sviluppate con il linguaggio di programmazione C#. Il funzionamento del sistema é il seguente: il client rileva il segnale di potenza relativo ai vari Access Point dalla scheda di rete e trasmette le informazioni relative al server, il quale tramite un algoritmo opportuno stima la posizione del terminale mobile confrontando i dati ricevu- ti con quelli memorizzati precedentemente in fase di calibrazione del sistema. L’applicativo permette inoltre una visualizzazione grafica dei risultati ottenuti. Il lavoro ha confermato la validità del sistema proposto e ha, inoltre, evidenziato alcune possibili variazioni nella sua configurazione. vii

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Gianluca Maniero Contatta »

Composta da 113 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1218 click dal 11/06/2007.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.